domenica 15 dicembre 2019

Il Comune Informa

Il Comune Informa

19
Pubblicato il 19 dicembre, 2018 19:57
Google+ Pinterest LinkedIn

Chiesina Uzzanese, il Comune aderisce a Junker e amplia l’offerta di comunicazione con i cittadini tramite App.  

 

Per facilitare la vita ai cittadini, il Comune di Chiesina Uzzanese ha adottato e messo a disposizione Junker, un servizio fruibile tramite APP (per smartphone android o apple) che riconosce con un solo clic quello che stiamo gettando e ci dice dove gettarlo, secondo la normativa del nostro territorio. Tanto semplice da essere rivoluzionaria. 

 

Come funziona: scansionando il codice a barre sul prodotto o sull’imballaggio, Junker lo riconosce grazie ad un database interno di oltre 1 Milione di prodotti e ne indica la scomposizione nelle materie prime e i bidoni a cui sono destinati. Basti fare l’esempio delle buste di carta con finestra di plastica, delle confezioni di caffè, delle bottiglie in pvc o materBi e così via. 

 

Un database ‘in progress’ che viene aggiornato quotidianamente anche grazie al contributo degli utenti: se il prodotto scansionato non viene riconosciuto, l’utente può trasmettere alla app la foto del prodotto e ricevere la risposta in tempo reale, mentre la referenza viene aggiunta a quelle esistenti. Uno strumento innovativo perfettamente in linea con la filosofia delle smart cities.

 

JUNKER è a disposizione gratuitamente per tutti, e dà anche la possibilità al Comune di comunicare molte altre informazioni: ubicazione dei punti di raccolta, percorsi, calendari del porta a porta, indicazioni per i rifiuti speciali, segnalazione degrado ecc., prevenendo, in tal modo, anche il rischio di sanzioni indesiderate. 

 

“L’adozione di Junker per il nostro Comune amplia l’offerta di App e portali che hanno l’obiettivo di avvicinare l’ente comunale ai cittadini. Già nel 2014 abbiamo aderito a “Decoro Urbano”, sistema di segnalazione di disguidi tramite App sul cellulare, e nel 2016 a “Fabbrica del Cittadino”, altro portale che oltre alle segnalazioni permette di proporre idee e progetti. Oltre a questo utilizziamo anche il portale “Qualcosa da Fare”, utile per essere sempre aggiornati sugli eventi che vengono realizzati in paese e che viene utilizzato da molti altri Comuni in Valdinievole. L’utilizzo di questi sistemi, così come un sito internet facilmente fruibile e aggiornato, facilita le segnalazioni anche a chi, per motivi di lavoro, non può recarsi personalmente in Comune. Inoltre, insieme agli uffici, stiamo studiando la possibilità, così come succede già in altri Comuni, di poter pagare i servizi e i tributi comunali direttamente dal sito internet tramite carte di credito e bonifici bancari. Un altro servizio supplementare, che si aggiunge alla presenza del POS in Comune, con l’obiettivo di semplificare la vita del cittadino nei confronti dell’ente.

 

Lorenzo Vignali

Consigliere Comunale di Chiesina Uzzanese delegato alla partecipazione e all’informatizzazione

Link Giornalino
Pubblicato nella categoria: Comunicazioni
Azioni: E-mail | Permalink |