domenica 15 dicembre 2019

Il Comune Informa

Il Comune Informa

11
Pubblicato il 11 giugno, 2018 19:07
Google+ Pinterest LinkedIn

 

Nello scorso Consiglio Comunale, di lunedì 28 maggio, è stato approvato all’unanimità il regolamento per la erogazione di borse di studio comunali. Il provvedimento, che era allo studio dell’Amministrazione Comunale già da qualche mese. Dopo questo atto, l’Ufficio Pubblica Istruzione, al quale vanno i ringraziamenti dell’Amministrazione per l’impegno profuso nel progetto, predisporrà il bando per l’assegnazione delle borse di studio, in cui saranno specificate le modalità di partecipazione, le tempistiche ed ogni altro dettaglio.

 

Per quanto riguarda l’anno 2018, il Comune erogherà tre borse di studio del valore di 200€ cadauna per gli studenti che hanno concluso le scuole secondarie di secondo grado nel 2017 e tre del valore di 300€ cadauna per gli studenti che hanno conseguito la laurea magistrale o a ciclo unico nell’anno solare 2017. Oltre a queste saranno premiati, con delle borse dal valore totale di 1.500, i migliori studenti che si sono licenziati con i miglior voti a conclusione del triennio della Scuola media. Tutte destinate agli studenti residenti a Chiesina Uzzanese da almeno 12 mesi.

 

“Si tratta di un premio alle “Eccellenze chiesinesi”. La premiazione avverrà durante una delle serate dell’Estate Chiesinese, quest’anno prevista il prossimo 3 agosto”, ha detto il sindaco Marco Borgioli. L’iniziativa è stata presentata nella sede di Banca di Pescia e Cascina che ha deciso di sostenere l’iniziativa con un contributo di duemila euro. “Sostenere le eccellenze del territorio dove abbiamo le filiali -ha detto Antonio Giusti, direttore generale-, significa aver deciso di non lasciare mai sola la comunità che lì vi abita. Per una banca di credito cooperativo come la nostra il sostegno al territorio, il benessere dei suoi abitanti, lo sviluppo delle imprese e la formazione dei giovani costituisce un’attività assai importante, peraltro prevista dallo Statuto”. 

“Siamo felici di essere riusciti a trovare i fondi per questa iniziativa, che si inserisce fra gli altri investimenti che negli anni abbiamo fatto per la cultura e per i plessi scolastici”.

 

(nella foto, da sinistra, il sindaco Marco Borgioli, il direttore Antonio Giusti, il consigliere comunale Lorenzo Vignali e Fabio Berti, vicesindaco)



Link Giornalino
Pubblicato nella categoria: Comunicazioni
Azioni: E-mail | Permalink |